Sviluppo siti WordPress e ottimizzazione SEO

  1. Fare un sito web con WordPress è sempre la soluzione migliore?
  2. Quando non conviene usare WordPress?
  3. L’evoluzione del WWW ha reso i siti web sempre più complessi.
  4. Perché scegliere WordPress per creare un sito web?
  5. Cerchi uno sviluppatore WordPress?

1. Fare un sito web con WordPress è sempre la soluzione migliore?

Prima di provare WordPress avevo fatto dei siti web con l’html, CSS e JavaScript, poi ho provato Drupal, Sia WordPress che Drupal sono software CMS (Content Management Systems), Alcune aziende, invece di usare i CMS, usano delle librerie e dei framework per i linguaggi di programmazione lato server e lato client e accedono direttamente al database.

Quindi, ci sono tante possibilità e WordPress non è sempre la scelta migliore, anche se molto spesso è la scelta migliore.

2. Quando non conviene usare WordPress?

a) Se la sicurezza deve essere di altissimo livello, probabilmente non si deve usare WordPress, o meglio, non lo si deve usare nelle funzioni più delicate.

Ad esempio:

  • una banca non userà WordPress per l’home banking ma potrà usarlo per il blog.

b) Quando un’azienda deve creare un’applicazione web molto complessa e altamente performante non userà WordPress.

Ad esempio:

  • il motore di ricerca Google ha il front-end fatto con JavaScript e TypeScript; il back-end è stato creato con C++, Go, Java, Python e Node.js; per i database usa Bigtable e MariaDB.
  • YouTube ha il front-end fatto con JavaScript; C++, il back-end è in Python, Java, Go e Vitess: per i database usa BigTable e MariaDB.
  • Facebook ha il front-end fatto con JavaScript e Flow; il back-end è stato creato principalmente con Hack, PHP (HHVM), Python, C++, Java, XHP; per i database usa MariaDB, MySQL, HBase e Cassandra.
  • Amazon ha il front-end in JavaScript; il back-end è in Java, C++ e Perl; i database sono DynamoDB, Aurora e Redshift.

Ovviamente, sviluppare applicazioni molto complesse direttamente con linguaggi di programmazione e database costa molto ed è rischioso. Infatti, vista la complessità, anche avendo molti soldi, non è detto che si ottenga un ottimo risultato.

Invece, se la tua azienda non è di questo tipo, WordPress è probabilmente la scelta migliore, vediamo perché.

3. L’evoluzione del WWW ha reso i siti web sempre più complessi.

Inizialmente, nei primi anni 90, agli albori del World Wide Web, per creare le pagine statiche lette dai browser si usavano solo html e CSS. Poco dopo, la necessità di avere pagine dinamiche con animazioni complesse portò all’a nascita del linguaggio JavaScript nelle pagine WEB. Dal 2000 in poi il PHP è diventato un linguaggio di sviluppo fondamentale per gli script lato server dei siti web. Invece, JavaScript si è imposto per la creazione di script che girano nei browser o sulle App.

La necessità di gestire grandi quantità di documenti e di dati ha portato anche i database relazionali nelle applicazioni web.

Infine, il desiderio di avere tutti questi software in un unico strumento di sviluppo standard, che ne facilitasse l’integrazione e l’utilizzo, ha determinato il successo dei software CMS (Content Management Systems).

Da molti anni il database più utilizzato nei siti web è MySQL e il CMS più famoso e utilizzato è WordPress. Attualmente, la versione MySQL più veloce e sicura per WordPress è MySQL 8.

4. Perché scegliere WordPress per creare un sito web?

WordPress è il CMS più utilizzato al mondo per sviluppare siti web, uno dei suoi punti di forza è che è open source, scaricabile gratuitamente da WordPress.org. I numeri di WordPress sono impressionati, oltre un terzo dei siti web mondiali lo utilizza. La sua diffusione è in continuo aumento, quindi, sempre più persone ritengono che sia la scelta giusta. Se internet è sempre più dipendente da WordPress continuerà a essere migliorato di anno in anno.

Il successo straordinario di WordPress e dei siti web indipendenti ha creato anche un po’ d’invidia da parte dei concorrenti. Quindi, periodicamente qualcuno prevede una crisi nello sviluppo di applicazioni e contenuti per il web. Tuttavia, queste previsioni sono sempre state smentite e la crescita dei siti web indipendenti e dei contenuti prodotti al loro interno continua con l’aumento della diffusione di WordPress.


Cerchi uno sviluppatore WordPress?

Da molti anni creo siti WordPress, anche multilingua, e li ottimizzo sotto ogni aspetto:

Di conseguenza sono diventato anche un consulente SEO. Per vedere i siti web che ho creato per i miei clienti, scrivimi. Invece, questo sito web è un semplice esempio, ma altamente performante, di uno dei siti web che ho creato sul mio cloud hosting.

Tutti i siti che sviluppo sono progettati e strutturati nell’ottica mobile first, per facilitare al massimo la fruizione dei contenuti dai dispositivi mobili. Io non sono un grafico, ma per i miei siti personali curo anche questo aspetto. Invece, quando il cliente non ha loghi e immagini accattivanti, collaboro con grafici professionisti.

Per rispondere ad alcune esigenze molto particolari ho sviluppato dei plugin privati ma in generale credo che sia meglio usare strumenti standard di qualità.

Quindi, se vuoi un sito web che utilizzi le migliori tecnologie, che sia sicuro, veloce e facile da navigare, puoi chiedere il mio aiuto. Chiamami anche se hai già un sito web e vuoi solo migliorarne le prestazioni e la sicurezza.